Un Omaggio a Carlos Montemayor

Carlos Montemayor.

Scrittore, saggista, conoscitore di numerose lingue indoamericane, Carlos Montemayor era considerato il massimo esperto (e storico) dei movimenti guerriglieri messicani e della guerra sucia, la guerra sporca messa in atto dallo Stato a partire dagli anni ’70.

Carlos Montemayor è nato a Giugno 13 nel 1947 a Parral, nello stato settentrionale di Chihuahua, Carlos Montemayor aveva studiato prima legge, poi lettere nella Unam, l’università pubblica di Città del Messico, dimostrando una capacità quasi leggendaria nell’apprendimento delle lingue.

Linguista e poeta, si era distinto nella promozione della poesia in lingue indigene mesoamericane, al cui attuale auge lo scrittore ha sicuramente contribuito.

“Los Tarahumara: pueblo de estrellas” y “barrancas”  e “Los pueblos indios de México”  sono due opere, già diventate classiche, che testimoniano il suo interesse per le radici amerindie del Messico e soprattutto la sua conoscenza, il suo amore e rispetto per i popoli autoctoni attuali e le loro culture ancora vive.

Provocata da un tumore estremamente aggressivo, l’improvvisa morte, domenica 28 Febbraio nel 2010, di Carlos Montemayor, uno degli intellettuali più lucidi e colti del Messico contemporaneo, rappresenta una grave perdita per la coscienza nazionale e per la sinistra in generale, ma anche per la cultura e la libertà di pensiero.

Jacqueline

 

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s